EMOZIONI, VALORI E COMPORTAMENTI…. QUALE RELAZIONE?

Print Friendly, PDF & Email

                                           EMOZIONI, VALORI E COMPORTAMENTI…

                                                                QUALE RELAZIONE?

                           Progetto di ricerca per la comprensione delle relazioni

                                                              tra pari in età scolare

 

   Gentile/i Genitore/i,

durante quest’anno scolastico stiamo conducendo una ricerca per approfondire il legame tra emozioni, valori e comportamenti in diverse regioni italiane. Tra le scuole partecipanti all’indagine ci sarà anche quella di vostro figlio/a.

Lo studio che stiamo conducendo mira ad  indagare la percezione delle relazioni tra pari in studenti di scuola secondaria di primo grado. Nello specifico, la ricerca è orientata a comprendere in che modo i valori, le emozioni, il modo di gestirle  e la loro regolazione sono legate ai comportamenti dei ragazzi e alla loro capacità di gestire lo stress.

Il progetto di ricerca è coordinato dalla dott.ssa Tiziana Pozzoli, ricercatrice presso il Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione (Università degli Studi di Padova). Nella somministrazione del questionario saremo coadiuvati da Annalisa Marano, laureanda magistrale in Psicologia di Comunità.

                                                 Ci interessa conoscere il vostro punto di vista!

Abbiamo preparato un questionario online a Voi dedicato che potete trovare al seguente link:

                                                            http://tiny.cc/g3yyoy

Vi chiediamo di compilarlo singolarmente, (anche se entrambi i genitori vogliono partecipare). Il tempo richiesto per la compilazione è di circa 10-15 minuti.

Ovviamente l’autorizzazione alla partecipazione per vostro/a figlio/a non implica necessariamente la vostra disponibilità a compilare il questionario…ma speriamo che vi possa interessare!

                                                        Grazie per la vostra attenzione!

 

 Dott.ssa Marano e Prof.ssa  Rudes